Coaching empowerment oriented

Coaching empowerment oriented2018-04-09T08:22:04+00:00

Project Description

Il coaching è tradizionalmente inteso come allenamento di specifici comportamenti, finalizzati a obiettivi concreti. L’approccio self-empowerment arricchisce il coaching intendendolo come supporto personal professionale finalizzato alla realizzazione di un salto di qualità.

Il focus principale si sposta quindi sull’acquisizione e rafforzamento di meta-capacità di potenziale cruciali oggi per il successo professionale: gestione dello stress, autenticità per la leadership, impatto relazionale, coraggio manageriale, skill manageriali.

Il Coaching empowerment oriented è un percorso strutturato che coniuga il supporto specifico in consulenza di processo per l’aumento dell’efficacia concreta (casi reali) ad un percorso trasversale di sviluppo personale e professionale (salto di qualità). Nello svolgere del processo sono cruciali momenti concreti (colloqui con collaboratori o interlocutori reali, shadow coaching in riunioni reali, progettazione e affiancamento in sperimentazioni sul campo): come ogni momento di allenamento profondo, l’obiettivo è parallelamente quello del miglioramento della prestazione coniugato alla parallela evoluzione dell’individuo.

Gli obiettivi principali

  • Innescare e consolidare un salto di qualità personal professionale nel coachee.

  • Acquisire un approccio generativo potenziando l’autenticità e integrando le richieste organizzative.

  • Acquisire e consolidare un orientamento all’autosviluppo per il miglioramento continuo.

  • Sperimentare gli strumenti dell’autosviluppo e del feedback per lo sviluppo dei collaboratori.

Dettagli

Applicazione del modello di self-empowerment. Attivazione di risorse personal professionali. Approfondimento di modelli utili al salto di qualità: comunicazione assertiva, strumenti manageriali, elementi di intelligenza emotiva.

Restituzione di feedback incisivi. Progettazione e realizzazione di sperimentazioni concrete per il superamento dei limiti “killer” personali. Possibile integrazione a processi di valutazione del potenziale “empowerment center”.

Colloqui individuali o con collaboratori. Possibilità di partecipazione a riunioni reali.

Da 6 a 10 incontri, nell’arco di 6/12 mesi, implementabile con fasi successive su obiettivi specifici.

Contattaci

Sei interessato ad un incontro con noi?

Se desideri conoscerci meglio e saperne di più sulle nostre proposte, non esitare a contattarci!
Contattaci