Descrizione Progetto

È diventato cruciale e strategico per le organizzazioni e le persone sviluppare la capacità di:

  • prepararsi in anticipo, così da essere pronti a rispondere alle evoluzioni e trasformazioni dell’ambiente

  • agire in anticipo, per costruire nuove strade e “mondi” prima che quelli vecchi scompaiano.

È questa una predisposizione che geneticamente abbiamo “in potenza”. Ciò che ancora manca è la consapevolezza e l’allenamento necessari a farla emergere e usarla con la prontezza e la frequenza che il contesto esige: la sfida, insomma, è che diventi un “automatismo volontario”.
Poter scegliere di prepararsi e agire in modo premeditato e responsabile, piuttosto che come “costrizione” in tempi di crisi, giocherà a favore di decisioni e prassi più idonee alle circostanze e più funzionali a risultati desiderali piuttosto che “accettabili”.
Tale capacità implica uno “spostamento” sia nel nostro modo di pensare (e quindi di fare attenzione, cogliere e interpretare la realtà) sia nel nostro modo di sentire. Il tutto con uno spiccato orientamento all’azione.

ANTICIPAZIONE EMPOWERMENT ORIENTED è un percorso che, combinando metodologie tipiche dell’anticipazione e della complessità applicata con quelle peculiari del self-empowerment, mira a rendere le persone e i team più vigili, realisti e confidenti nel leggere il contesto,
immaginare i futuri possibili, decidere e agire utilizzando al meglio le risorse disponibili.
Questo allo scopo di identificare e mettere a terra piani anche alternativi utili a gestire con lucidità ed efficacia il presente e a cogliere opportunità non ancora evidenti.

Gli obiettivi principali

  • Far allenare i partecipanti a “ragionare” in termini di futuri plausibili e possibili (oltre che probabili), in funzione della presa di decisione e dell’elaborazione di piani operativi
  • Sviluppare la capacità di contrastare automatismi e distorsioni.
  • Far emergere la capacità di riconoscere e usare risorse, aggirare i blocchi e gestire le contraddizioni.
  • Potenziare la capacità di governare le proprie emozioni ed esprimere un “coraggio maturo”.

Dettagli

  • Gestione delle contraddizioni;
  • Apertura di nuove possibilità;
  • Reperimento di risorse e aggiramento dei fattori di blocco;
  • Empowerment;
  • Coraggio
Allenamento attraverso la sperimentazione dei processi cognitivi ed emotivi coinvolti nel pensiero e nell’azione anticipatoria.
Attività laboratoriali, coaching di gruppo, sperimentazioni.

2 giorni.

Contattaci

Sei interessato ad un incontro con noi?

Se desideri conoscerci meglio e saperne di più sulle nostre proposte, non esitare a contattarci!
Contattaci